Da oltre noi la vita alla rete regionale,una nuova sfida per non perdere la memoria …

Il 31 dicembre,dopo 27 anni,ha chiuso oltre noi la vita,ente che ha collaborato anche alla legge sull amministratore di sostegno . Ho avuto l’ Onore di esserci fin dai lavori preliminari e molta strada è stata fatta. Ora nei territori sono nati molti coordinamenti che,partendo dall Ads vogliano mettere al centro il progetto personalizzato per le persone con disabilità,un bel risultato per per un’ associazione che ,spesso ,non ha avuto riconosciuti i suoi meriti e che ha avuto in Anita Pavesi e in Giovanni Gelmuzzi le anime di progetti tuttora attivi .
Sta ora alle reti regionali,nate dal progetto Csv e Cariplo di continuare e innovare la missione.
Per noi di fondazione i care,ancora di Servire sul territorio della ASL 2 milano , contaminando cittadini che possano raccogliere la sfida di cittadinanza attiva insita nell’ essere amministratori di sostegno .
Guido De Vecchi
Fondazione i care,ancora
Www.fondazioneicare.org

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...