ADS ricchezza per la comunita’

Ads (amministratore di sostegno) molti ne parlano e pochi lo fanno,anzi lo sono,  un ruolo di cittadinanza attiva nei nostri territori a sostegno delle persone fragili,una boccata di ossigeno per i nostri molti genitori anziani  che cercano prossimità e solidarietà per la miglior qualità della vita possibile per il proprio figlio fragile . Con fatica il progetto regionale nei territori continua ,ci vorrebbero enti locali che oltre a chiedere persone o enti disposti ad assumere il ruolo, attivassero campagne serie di comunicazione e sensibilizzazione nei territori ,Presidenti di cooperative e associazioni che assumendo il ruolo in prima persona,siano testimoni di questa faticosa ma splendida esperienza di cittadinanza attiva,giudici tutelari con più tempo per ascoltare i veri problemi degli ads  …un patrimonio comune da tutelare e sostenere,come al solito… dipende solo da NOI.

Guido De Vecchi

Fondazione I care,ancora

progetto ads asl 2

rete metropolitana

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...