rete ads asl2 : le storie…la storia di luisa

IMAG0017

ALLA MILANO DELL’EXPO’ E DELLA BELLA DARSENA RESTITUITA AI MILANESI:

l’immagine è emblematica…dove va la Luisa (detta in milanese?) sì perchè lei è milanese di porta cicca.

Quando non riuscì più a vivere da sola al gallaratese,dopo la morte dei genitori,dovemmo nel 2006 proporle l’unica soluzione possibile a quei tempi…una casa di riposo per anziani dove peraltro rimase solo due anni perchè aprì l’unica risposta possibile a quei tempi… la rsd sansone dove ha trascorso,tra alti e bassi questi 7 anni,ovviamente non era il posto adatto a lei,ma il nostro sistema non è stato in grado ,dopo via calvi a milano ,di creare un’altra residenza per persone con disabilità motorie dalla nascita. Dopodomani la Luisa compie 70 anni e con i risparmi a zero,avendo dovuto pagare tutti questi anni di retta deve trasferirsi all’area anziani,già fino a ieri era persona con disabilità,ora magicamente è anziana. da suo vecchio amico non mi spaventa più di tanto se andrà al piccolo rifugio,dove peraltro è già stata,ma il dover chiedere l’elemosina per permetterLe di attuare il suo progetto di vita,peraltro non tenuto in considerazione dal comune di mIlano che rigidamente applica determine senza considerare un nome un cognome una storia. ( forse riusciremo ad aumentare del 50 % le sue risorse mensili che passeranno da ben 180 euro a  270…forse ) Luisa con la pensione di reversibilità di papa’ e mamma prende 1660 euro ne dovrebbe versare 1481 rimangono 180 euro al mese. Non essendo un fantasma ama come noi comprarsi i vestiti,qualche frivolezza,mangiare la pizza con gli amici andare in vacanza…anche se per il comune di milano il contributo vacanze si può chiedere fino a 65 anni…poi la vacanza,lo stacco non serve più ? forse bisogna solo prepararsi a fare i conti con il Padre Eterno dopo i 65 anni ? e essendo donna e non pelata come me dimenticavo… andare 4 volte l’anno dal parrucchiere ! Abbiamo lottato per 40 anni,almeno questo è il mio orizzonte di vecchio operatore e volontario per ottenere questo risultato?In una società divenuta egoista per le politiche e la crisi economica La Luisa è un caso emblematico,insieme al profugo siriano e a tante altre situazioni che abbiamo nel cuore,cosa stiamo lasciando ai nostri figli ? Camminare al passo con gli ultimi,ci hanno insegnato giustamente,perchè misurare il benessere e lo stato sociale sui bisogni degli ultimi porterebbe una grande ricchezza per tutti . La strada ahimè è ancora lunga ma vedremo lo spiraglio di luce ? intanto contiamo solo sulle nostre forze di Amministratori di sostegno,fieri di una cittadinanza attiva,bene comune immateriale lodato nelle parole e poco nei fatti .

Luigi Mauri,storico volontario della caritas della mia parrocchia,socialista vero e sindacalista,grande fumatore di pipa quand’ero ragazzino,agli inizi degli anni 70 mi batte’ a macchina ( da scrivere ) questa poesia di Brecht che conservo gelosamente,soprattutto perchè me l’aveva data lui

Sento che a New York
all’angolo fra la 26.a strada e Broadway
durante i mesi d’inverno ogni sera c’è un uomo
e ai senzatetto che là si radunano
pregando i passanti procura nel dormitorio un letto.

Il mondo così non si muta,
i rapporti fra gli uomini così non si fanno migliori
l’éra dello sfruttamento così non diventa più breve.
Ma alcuni uomini hanno un letto per la notte,
il vento per una nottata viene tenuto lontano da loro,
la neve a loro destinata cade sulla strada.

Quindi che ognuno abbia a cuore chi incontra per destino e qualcosa per lasciare il mondo un po’ migliore di come l’abbiamo trovato lo stiamo facendo…ma se avessimo a cuore quell’ “i Care” caro a don milani saremmo molti di più a spronarci a fare del nostro meglio .

Intanto La Luisa è contenta perchè dopodomani compie 70 anni e si va tutti in pizzeria …e pensare che per strappare un sorriso a chi incontriamo basterebbe così poco…

Guido

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...