polo sud riunione del 22 aprile

CDD (Gilardi, Rossini, Assirelli, Calogero, Maiocchi, Manzoni),
SFA/CSE (bellini, Lodi)
Comune (Lomascolo)
Idea Vita (Malagnini)
il Filo dalla Torre (Rubino)
Fraternità e Amicizia (marinoni)
Fond. i Care (de Vecchi)
CdZ 4 (Milanini)

Si inizia con un aggiornamento e una discussione su Casa Puglie che, secondo quanto concordato con dott.ssa Menichini, avrebbe già dovuto vedere la luce.
Al momento, invece, pur essendo stata confermata la determina, non ancora però resa pubblica, nulla si è mosso per procedere al bando ad inviti per l’assegnazione della gestione della casa.
Inoltre non si è ancora proceduto alla costruzione della rampa esterna per le carrozzine.
Perché questa situazione di stallo?
Si ricorda che, prima dell’apertura, sarà indispensabile un lavoro preparatorio e programmatorio tra gli operatori dell’ente gestore e e quelli dei CDD di zona 4. La collaborazione tra di loro per valutare le candidature e definire i gruppi di partecipazione sarà molto importante.
All’interno del CDD Barabino il lavoro di sensibilizzazione a questa sperimentazione sta proseguendo con un buon coinvolgimento delle famiglie. Lo stesso non si può dire dei CDD Puglie e Gonzaga. In questi centri non si sono ancora fatte riunioni : forse potrebbero essere i famigliari stessi a sollecitarle.
Malagnini di Caritas e Idea Vita interviene per la prima volta al nostro Polo e racconta come sia stato importante per le famiglie, promotrici di Casa Betti, trovare un ente gestore che accettasse il monitoraggio, un terzo occhio calato nella realtà della casa, che aiutasse ad interpretare e a ricomporre il significato dei comportamenti delle varie parti: persona con disabilità , famiglie, operatori della casa, operatori dei servizi.
L’obiettivo di Casa Betti era quello di dare una risposta abitativa alternativa alla casa dei genitori ed è stato preceduto da esperienze di distacco durante il week end presso Cascina Bianca. Questi soggiorni brevi sono stati l’occasione per valutare compatibilità e motivazione.
Anche l’esperienza di Progettami, da cui nasce Casa Puglie, può essere di aiuto attraverso l’approfondimento del materiale prodotto come ad esempio le relazioni finali che fanno il punto su cosa ha funzionato e cosa non ha funzionato. Lomascolo si incarica di raccogliere questo materiale.

Interviene De Vecchi per constatare che quello che succede oggi è il risultato di 35 anni di evoluzione. Oggi per la zona Sud la sfida è la Città Metropolitana.
Le esperienze belle devono poter passare da un territorio all’altro. Devono poter uscire dalle riserve in modo che i nostri servizi abbiano una marcia in più. Questo si raggiunge coinvolgendoci sui problemi de territorio: siano essi relativi al verde o alla ludopatia. Interessante un laboratorio, nato a Bologna, La casa dei beni comuni il cui regolamento si trova sul sito http://www.labsus.org.
In questi anni lo sviluppo delle reti ha prodotto reti tematiche come i Poli, affermatisi nella città metropolitana, e reti politiche come i consigli di zona.
Oggi serve innovazione e comunicazione da cui attingere idee che possono essere sviluppate.

Una decisione presa nel coordinamento dei 4 Poli della Città Metropolitana è quella relativa all’individuazione di 4 progetti significativi per ognuno dei Poli in vista della costruzione de “la casa dei beni comuni” : progetti da mettere in Rete fra di loro.

Grossi (I Percorsi) riferisce come in zona 5 sono già attivi progetti che “escono dalla riserva tematica”. Un gruppo di persone con disabilità si occupano della manutenzione di un’aiuola del quartiere e un altro gruppo consegna a domicilio la spesa fatta da alcuni clienti del mercato di S. Teresa.
Assirelli (genitore CDD) dice di essere titolare di un orto condominiale in via giov. Da cermenate di cui non riesce ad occuparsi da sola. Sarebbe possibile pensare ad un progetto di coinvolgimento?
Sembra una bella idea su cui pensare.

Prox appuntamento: 27 maggio

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...