comunicazione e raccolta fondi in rete un’ipotesi di lavoro per i poli…

 

in Inghilterra fa già parte del consolidato,da noi stenta a decollare forse per il campanilismo esagerato degli Italiani,ma la raccolta fondi per progetti plurimarchio è la via per educarci alla reciprocità e ad avere a cuore i problemi dell’altro,inteso sia come organizzazione che come singolo cittadino .

convinti di questo a gennaio lanceremo la prima riunione del laboratorio “insieme si può” per contarci e vedere dove iniziare a sperimentare.

buona comunicazione per una raccolta fondi su progetti di rete a servizio dei territori .

chiederemo ad alcuni professionisti di accompagnarci in questo percorso

Guido de Vecchi

illab

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...