la rete provinciale de illab si è incontrata il 9 maggio

Con la presenza di 16 partecipanti,in rappresentanza di c.ca  50 realtà casa della provincia di Milano si è tenuta la riunione bimensile della rete de illab

( che si rincontrerà il 4 luglio ) alla presenza della funzionaria di csv  d.ssa Silvia Cannonieri di cui alleghiamo le note :

Informazioni da Guido De Vecchi:

  • Segnalazione del corso presso la Provincia di Milano: Sviluppare inclusione sociale attraverso la collaborazione tra famiglie che accudiscono congiunti con disabilità, servizi, territorio e istituzioni (vedi sito)
  • Possibile partecipazione al bando regionale Sostegno al Sistema di Welfare
  • Sito di The Hub Milano. Un possibile incubatore di imprenditorialità anche perle realtà   della rete ?
  • Comune di Lacchiarella ha individuato uno spazio cascina che potrebbe essere destinato a un progetto di Condominio Solidale.
  • Aggiornamento da parte dei Poli e delle associazioni/cooperative

Quesiti stimolati dalla discussione

Esiste una mappatura aggiornata dei:

  • progetti in essere (o in fase di esplorazione) nei territori?
  • bisogni maggiormente rilevati nei territori?

E’ possibile creare della documentazione di comunicazione e presentazione del progetto ILLAB che funga da supporto negli incontri con i vari interlocutori e a rafforzare il patrimonio da utilizzare nel percorso di lobbying?

E’ possibile fare leva su:

  • un’analisi della sostenibilità economica dei condomini solidali – analisi che può essere messa a disposizione e implementata da KCity (ref. Francesca Santaniello)
  • il supporto di Ciessevi che ha iniziato a sollecitare le istituzioni attraverso il percorso Far Casa e la conseguente Lettera Aperta.

Dati i numerosi problemi aperti e legati, in particolare al taglio dei Fondi e alla diminuzione dell’investimento dei decisori politici su questi temi, è importante riattivare un fronte comune di pressione/lobbying per ridare centralità al tema della casa per le persone fragili e l’autonomia delle persone con disabilità.

Si propone di individuare un tema particolarmente urgente per la rete ILLAB su cui avviare un gruppo di lavoro che possa produrre un documento propositivo da portare ai tavoli di programmazione.

Una proposta di KCity e Ciessevi:

creare degli stage formativi presso le strutture afferenti alla rete ILLAB per giovani studenti della facoltà di Architettura, attraverso il programma europeo LLP – Lifelong Learning.

Questo potrebbe potenziare le risorse delle associazioni/cooperative e disseminare interesse tra i giovani rispetto alle loro attività.

Inoltre, tale attività favorisce l’incontro tra persone, l’integrazione, la cittadinanza attiva e l’abbattimento dei pregiudizi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...